Centro Clinico Roma

CENTRO CLINICO DELLA SEDE DI ROMA

Via Alessandria 130. Tel. 06.44240812. e-mail: roma@aippiweb.it

 

Il Centro Clinico AIPPI della sede di Roma è un servizio attivo da anni che si occupa di prevenzione e cura del disagio psichico dell’individuo, offrendo una qualificata articolazione di risposte terapeutiche su aree specifiche.
Presso il Centro operano psicologi e psicoterapeuti psicoanalitici formati presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica dell’A.I.P.P.I., secondo il modello Tavistock, riconosciuta il 31.12.1993 (legge 56/89, art.3) dal MIUR.

IL CENTRO CLINICO È RIVOLTO A:
Genitori che si trovano ad affrontare problematiche interne alla coppia e al rapporto con i figli, anche in momenti particolari quali:
– Gravidanza e nascita, puerperio, allattamento, svezzamento, inserimento al nido;
– Momenti di passaggio nella vita dei figli: ingresso alla scuola dell’infanzia e alla scuola primaria, cambiamenti del ciclo scolastico, passaggio dall’infanzia alla pubertà e all’adolescenza;
– Separazione, divorzio;
– Adozione, affidamento.

Coppie o singoli con problemi di sterilità e infertilità che ricorrono alla fecondazione assistita

Bambini in età prescolare e scolare che vivono lievi o gravi difficoltà quali:
– Problemi nell’area dell’alimentazione: difficoltà nello svezzamento, inappetenza, voracità, obesità;
– Problemi del controllo sfinterico: enuresi, encopresi;
– Problemi del sonno: difficoltà nell’addormentamento, insonnia, paure notturne;
– Disturbi del linguaggio: ritardo, balbuzie, farfugliamento, mutismo elettivo;
– Sintomatologie psicosomatiche: dermatiti, asma, emicrania, gastriti, alopecia;
– Disagi nella sfera emotiva: disturbo d’ansia, difficoltà di separazione, fobie e rituali, tic;
– Difficoltà scolastiche e di apprendimento: inserimento scolastico, disturbo dell’attenzione e iperattività, fobie scolari;
– Disturbi del comportamento e della relazione con gli altri: oppositività, aggressività, isolamento, ansia sociale;
– Conseguenze di lutti o traumi;
– Disarmonie e ritardi nello sviluppo;
– Disturbi dello Spettro Autistico.
Adolescenti e giovani adulti:
– Disturbi dell’alimentazione: anoressia, bulimia, obesità;
– Dipendenze: abuso di sostanze, gioco d’azzardo, videogame, internet e social network;
– Depressione, isolamento e difficoltà relazionali;
– Problematiche relative alla sessualità e all’identità di genere;
– Difficoltà legate all’immagine corporea;
– Disturbi della personalità e del comportamento.

Insegnanti, medici, educatori, operatori sociali che hanno la necessità di confrontarsi sulle problematiche relazionali che possono incontrare nel loro lavoro con bambini, adolescenti e genitori.

IL CENTRO CLINICO OFFRE:

A) CONSULTAZIONI AD INDIRIZZO PSICOANALITICO
B) PSICOTERAPIE PSICOANALITICHE PER BAMBINI, ADOLESCENTI, GENITORI
C) CONSULENZE PER INSEGNANTI, MEDICI, OPERATORI SOCIALI, SANITARI ED EDUCATORI
D) INCONTRI SU ARGOMENTI SPECIFICI LEGATI ALLA GENITORIALITÀ, ALL’INFANZIA E ALL’ADOLESCENZA
E) PROGETTI DI FORMAZIONE SU AREE SPECIFICHE

MODUS OPERANDI
Le consultazioni a indirizzo psicoanalitico sono volte ad esplorare e comprendere il significato del disagio allo scopo di intervenire precocemente sulla sofferenza psichica.

In questa fase, costituita da un numero limitato di incontri (4-8 sedute), si raccolgono tutti gli elementi utili a capire la situazione psicologica e a favorire l’avvio di un processo di cambiamento.
-I primi contatti con i genitori sono finalizzati a sostenere le funzioni genitoriali della coppia o del singolo genitore e ad esplorare gli scambi emotivi e relazionali presenti all’interno del nucleo familiare.
-Negli incontri con il bambino, attraverso il gioco, il disegno e le interazioni spontanee si possono osservare gli stati emotivi e dare un senso ai segnali di disagio.
Potrà essere opportuno, in particolare con i bambini piccoli, prevedere la possibilità di incontri congiunti genitori -bambino.
-Adolescenti e giovani adulti possono presentarsi anche autonomamente per usufruire di uno spazio in cui affrontare le proprie esperienze emotive e le difficoltà che stanno attraversando.
Dalla consultazione potrà eventualmente essere rilevata l’indicazione per un trattamento psicoterapeutico o per altre modalità di intervento ritenute più idonee per affrontare le problematiche emerse.

Le psicoterapie psicoanalitiche permettono di affrontare durante uno spazio di tempo più ampio le problematiche che sono state motivo della consultazione ma che richiedono un intervento più approfondito. La psicoterapia non cerca solo di alleviare i sintomi, ma di esplorare e comprendere in profondità i motivi che hanno portato al disagio del bambino, dell’adolescente, della coppia o dell’intero nucleo familiare. Nella relazione terapeutica vengono accolti, contenuti e elaborati i vissuti emotivi spesso inconsci che erano alla radice del disagio. La psicoterapia offre un’esperienza trasformativa e facilita l’integrazione dei contenuti psichici che precedentemente si erano manifestati tramite la sintomatologia del disagio.

La consulenza offre uno spazio di ascolto, riflessione ed elaborazione delle problematiche che gli operatori incontrano nel loro lavoro con bambini, adolescenti, coppie e genitori.
Tra le sue attività il Centro Clinico promuove incontri formativi su argomenti specifici legati alla genitorialità, all’infanzia e all’adolescenza sia nella Sede del Centro che nelle Istituzioni, a seconda della richiesta degli operatori.
Sono inoltre previsti cicli di incontri di gruppo con insegnanti o altre figure professionali con la conduzione di uno psicoterapeuta.

PROGETTI DI INTERVENTO E DI RICERCA

Ogni progetto con finalità di studio, ricerca e lavoro clinico è portato avanti da un gruppo di professionisti che hanno approfondito le aree sotto indicate:

– Procreazione Medicalmente Assistita
– Area prima infanzia
– Problematiche dello sviluppo e apprendimento scolastico
– Separazione della coppia e genitorialità
– Tematiche connesse all’immigrazione

Per contattare il nostro  Centro Clinico,  utilizzare il modulo CONTATTI del sito

oppure: telefono: 06.44240812- è possibile lasciare un messaggio

e-mail: roma@aippiweb.it