Isca Salzberger–Wittenberg. Sulla fine e sull’inizio. Commento di Giuseppina Parisi

Mi fa piacere avere l’occasione di recensire il libro di Isca Wittenberg per molte ragioni. E’ un libro emozionante, che trasmette un forte senso di vitalità, che suscita, leggendolo, un sentimento di familiarità, un già conosciuto, ognuno di noi può facilmente ritrovarsi in alcune delle molteplici storie, di cui l’autrice racconta, …

Continua a leggere